Anche se al primo sguardo può apparire complesso, la verità è che l’indicatore Ichimoku è famoso per la sua efficacia e la sua semplicità di lettura, pronta a fornire in pochi secondi indicazioni sul trend in atto, sui livelli di supporto e di resistenza e sui possibili segnali di entrata.

L’indicatore Ichimoku descrive il trend in atto, la sua forza, gli obiettivi di prezzo e le aree di supporto e resistenza verso le quali si muove.

Per fare tutto questo necessità dell’utilizzo combinato di diversi suoi elementi, cinque strumenti che cooperano per descrivere al meglio la stessa situazione:

Tenkan-sen: simile ad una media mobile a 9 periodi, è la linea più sensibile e che segue da più vicino l’andamento del prezzo;
Kijun-sen: simile ad una media mobile a 26 periodi, si muove più lentamente della Tenkan seguendo su medie mensili l’andamento del prezzo;
Senkou Span A: rappresenta il primo dei due limiti delle nuvole e nasce come punto medio tra la Tenkan e la Kijun, proiettato però di 26 periodi nel futuro;
Senlìkou Span B: rappresenta il secondo limite e va a creare con la Span A le nuvole, rappresentando anch’essa una proiezione della variazione di prezzo nel futuro, ma di 52 periodi;
Chikou Span: segue l’andamento dei prezzi proiettata di 26 periodi nel passato.

Il contributo della Tenkan, associato alla Kijun, è simile a quello fornito da due medie mobili con diversi periodi. Il loro incrocio determina la prevalenza di trend rialzisti o ribassisti nel breve periodo e allerta riguardo il cambio di inerzia della quotazione.

La Chikou, come detto, traccia l’andamento passato del prezzo. È bene notare come ogni volta che il prezzo la attraversa tende a farlo con decisa forza, proiettandosi in maniera convinta ben oltre, come se l’eco del suo andamento passato avesse ripercussioni su quello futuro.

Tuttavia l’indice Ichimoku è famoso per le sue nuvole.

La Span A e B racchiudono tra di loro le nuvole. Queste rappresentano aree di resistenza se è la Span B a segnare il limite superiore, mentre sono da considerare aree di supporto, e quindi presenti sotto al livello di prezzo, se è la Span A a delimitare superiormente la nuvola.

 

PER VISUALIZZARE E CAPIRE :

LINEA VERDE E LINEA ROSSA  : SPAN A e SPAN B

LINEA GIALLA                            : CHIKOU

LINEA AZZURRA                        : TENKAN-SEN

LINEA NERA                               : KIJUN-SEN

 

 

CONTINUATE A SEGUIRE LA NOSTRA SCUOLA DI TRADING CON I PROSSIMI ARTICOLI , UN SALUTO DA ATUTTOTRADING !

 

INDICATORE ICHIMOKU

Potrebbe anche interessarti

3 commenti su “INDICATORE ICHIMOKU

  1. I hardly drop remarks, but i did some searching and wound up here INDICATORE ICHIMOKU – Atuttotrading.

    And I actually do have a couple of questions for you if it’s allright.
    Could it be simply me or does it look as if like some of the
    comments look as if they are written by brain dead folks?
    😛 And, if you are posting at additional online sites,
    I would like to follow everything new you have to post.
    Could you list of every one of all your communal sites like your linkedin profile,
    Facebook page or twitter feed? http://gdla.gov.vn/forum/member.php?u=1404178

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *