L’indicatore Media Mobile è uno strumento molto utilizzato nell’analisi tecnica che mostra il valore medio del prezzo di uno strumento finanziario su un periodo di tempo.

 

Esistono tre principali tipologie di medie mobili: la media mobile semplici (SMA) , la media mobile semplice (SMMA) e la media mobile esponenziale (EMA).

Come si utilizza

Generalmente l’analisi delle medie mobili comprende i seguenti principi:

    • La direzione della media mobile mostra il trend prevalente in un determianto periodo;
    • Una medie mobile veloce spesso genera falsi segnali, mentre una media mobile a lungo periodo indica un segnali con ritardo;
    • Aumentando il periodo preso in considerazione, la media mobile perde la sensibilità, mentre diminuendo il periodo, la media mobile diventa molto più sensibile;
    • Le medie mobili funzionano molto bene in un mercato in trend..

 

Confronto della dinamica delle medie mobili con dinamica dei movimenti di prezzo:

  • Quando il prezzo taglia dal basso verso l’alto la sua media mobile si ha un segnale rialzista.
  • Quando il prezzo taglia dall’alto verso il basso la sua media mobile si ha un segnale ribassista.

 

 

Confronto delle medie mobili con diversi periodi:

  • quando le medie si incrociano dal bassa verso l’alto abbiamo un segnale di acquisto
  • quando le medie si incrociano dall’alto verso il basso abbiamo un segnale di vendita

LA MEDIA MOBILE

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *