L’indicatore di trend Parabolic Sar fu sviluppato da Welles Wilder per confermare i trend, indicare la fase di correzione o di movimento laterale e identificare possibili punti di chiusura di posizioni. Questo indicatore si basa sul principio di “stop and reverse” (SAR).

 

Come si utilizza

Quando si utilizza l’indicatore Parabolic bisogna tenere in considerazione sia la sua posizione rispetto il grafico di prezzo sia il fattore del suo accelerazione che aumenta con il trend. Anche se è uno strumento popolare, questo indicatore ha dei limiti e può fornire falsi segnali in un mercato volatile.

L’indicatore può fornire i seguenti segnali:

 

Conferma del Trend

  • L’indicatore si trova sotto la linea dei prezzi quando il trend è rialzista;
  • L’indicatore si trova sopra la linea dei prezzi quando il trend è ribassista.

Momenti di chiusura di una posizione

  • Se il prezzo scende sotto l’indicatore durante un trend al rialzo sarebbe opportuno chiudere le posizioni long;
  • Se il prezzo sale sopra l’indicatore durante un trend al ribasso, sarebbe opportuno chiudere le posizioni short.

L’importanza del segnale viene determinata con l’aiuto del fattore dell’accelerazione. Il fattore dell’accelerazione aumenta ogni volta che il prezzo di chiusura è superiore al suo valore precedente in un trend al rialzo e inferiore in un trend al ribasso. L’indicatore funziona meglio quando i movimenti del prezzo e dell’indicatore sono paralleli.

 

PARABOLIC SAR

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *